Rassegna Sardignità 2021: Suoni Oltre i Confini

Andrea Andrillo & Luca Usai - Live

138_829_facebook_1631386148428_6842529447900272462.jpg

Con questa rassegna cerchiamo di dare la giusta "dignità" agli artisti isolani che producono musica originale, senza dimenticare chi usa la lingua Sarda nella sua espressività artistica. In questa occasione ospitiamo i cantautori Andrea Andrillo e Luca Usai la cui musica porta evidenti e inconfondibili tracce identitarie.   ANDREA ANDRILLO ha fissato la data del suo compleanno artistico al Natale del 2015 allorché diede un concerto acustico all'interno della tholos del magnifico Nuraghe Santa Barbara di Villanova Truschedu. Da quel momento ha prodotto due album, "Uomini, bestie ed eroi" ed "Elusive - A Soundtrack to Mark's Diary", e ha scritto colonne sonore per cinema e teatro. Poi arriva il covid e tutto si ferma... ma non del tutto, così, inaspettatamente, nel novembre del 2020 e in piena pandemia esce alle stampe "Pròlagus, canzoni per resistere, per non morire". Mentre l'estate del 2021 scivola via Andrillo va su e giù per l'Isola per suonare e incontrare un pubblico in costante crescita, facendo anche da "spalla" nei concerti di Max Gazzè e Giorgio Canali. Presenta "Prolagus" recentemente premiato con il Premio Cervo in quanto è ... "uno dei cinque dischi più belli del 2020".     LUCA USAI, Sardo nel corpo, universale nel Cuore, nella Mente Solare, nell’Anima Spirito Infinito, è autore e poli-musicista che compone musiche e scrive i testi delle sue canzoni. Presenta il suo ultimo album "Origini", un disco di sola voce e chitarra, scarno, intenso, dai contenuti diretti e spirituali, cantato e suonato in presa diretta, straricco di imperfezioni che lasciano intatte le canzoni nella loro origine. Rock.it ne parla in questo modo: "una chitarra, un fischio, un pianoforte, due bacchette, un battito di mano che diventano orchestra sinfonica al servizio dell'invocazione di un mondo migliore, di un prossimo più altruista e a contatto con la natura e con la sua natura".   Contributo artisti 5 euro Cucina aperta dalle 20.30 Per info & prenotazioni 3494250792 (anche wapp) L'evento è sostenuto dalla R.A.S - Assessorato della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport della Regione Sardegna (L.R.1/90 art 56)